Qualsiasi cosa inutile

Quale peso potresti metter giù proprio ora

lasciando volontariamente andare

gli aculei appuntiti della colpa e del giudizio?

Quale peso dal cuore può venir sollevato,

quale angolo buio può ricever luce,

con fiamma debole all'inizio

e che poi brilli con forza dopo?

Col tuo prossimo respiro, lascia andare;

lascia andare quella vecchia storia

che ti sei già raccontato milioni di volte.

Qualsiasi cosa sia inutile per te

lungo questo cammino verso la verità,

lasciala dietro di te.

Offri unicamente questo tuo dono:

questo solo sacrificio che, nel farlo,

ti rimette in libertà in modo che tu

possa vivere pienamente.


— Danna Faulds —