Per molti anni quand'ero giovane...UNA TESTIMONIANZA


La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l'equilibrio devi muoverti

— Albert Einstein —

"Per anni, quand'ero giovane,lottavo contro una forma di ansia a bassa intensità, come se qualcosa senza nome e dimenticato stesse continuamente stuzzicandomi i talloni. Le mie relazioni, all'inizio ricche di passione, sembravano sempre concludersi con insoddisfazione. La mia mente saltava da tutte le parti, e io la seguivo. Quando trovai la pratica, è stato per me subito molto difficile. Sebbene mi sforzassi di stare ferma nella posizione di meditazione e dirigere la mia attenzione, già il solo fatto di compiere quello sforzo mi stava aiutando a fermarmi e a rilassarmi all'interno di me stessa. Per la prima volta nella mia vita di giovane adulta, mi sono sentita a casa nella mia pelle, nella mia vita.

Questo è il motivo per cui pratichiamo la meditazione e la Mindfulness. Poco a poco, respiro dopo respiro, passo dopo passo, impariamo come essere presenti e consapevoli. Momento dopo momento, sviluppiamo e rafforziamo il potere della nostra attenzione e questo ci permette di scegliere come usare la nostra mente, come aprire i nostri cuori e come vivere in base ai nostri valori più profondi. Il modo in cui coltiviamo la nostra consapevolezza in questo momento è ciò che conta davvero, perché il momento presente è il solo momento che possiamo vivere: il passato è un ricordo, il futuro è ancora un sogno. L'ADESSO è il momento più potente. Impariamo come essere più stabilmente amorevoli e gentili così quando inevitabilmente incontreremo un momento difficile della nostra vita, anche se nulla potrebbe essere diverso nelle circostanze esterne, la nostra intera visione e prospettiva di quello che sta succedendo potrebbe cambiare, portandoci guarigione e sollievo.

Scopriamo che il corpo è un timone con il quale possiamo direzionarci attraverso le selvagge onde mentali fino ad arrivare alle acque calme della consapevolezza amorevole. E più siamo in grado di notare ed essere presenti con quanto si sta manifestando, più potremo calmarci e sperimentare momenti di tranquillità e pace che non sembravano neanche possibili prima. La consapevolezza amorevole del corpo è una pratica fantastica per chi è impegnato e indaffarato, permettendo di riposare e alleviare lo stress in modo compassionevole, anche se non abbiamo abbastanza tempo per frequentare ritiri di meditazione o praticare in modo più intenso. Il nostro corpo e il nostro respiro sono sempre con noi e mentre seguiamo gli alti e i bassi della vita, rendendoci sempre più gioiosamente consapevoli della vivacità e dell'energia del corpo, possiamo renderci conto della nostra comunanza con la vita intera.

Uno dei maggiori benefici della pratica di Mindfulness è che iniziamo a comprendere: proprio come io mi imbatto e vivo esperienze difficili, così succede anche agli altri. Fa parte dell'essere umani. Commettiamo degli errori, perdoniamo noi stessi, impariamo che non siamo soli. Così è l'esperienza di vivere la vita di un essere umano, consapevoli della nostra unica e singola vita che si manifesta nella vastità di tutto il tempo e lo spazio. Essere vivi è un incessante invito a immergerci nella magia del nostro essere infinitamente misterioso ed ineffabile, che si sta manifestando proprio adesso. Spero che stiate godendo della vostra pratica di Mindfulness che non soltanto vi aiuta a crearvi una vita piena di senso e di significato ma che vi connette all'immensa corrente della creatività che scorre attraverso di voi, che è fatta di voi."


Queste sono le parole di Trudy Goodman, insegnante di meditazione vipassana presso Insight LA, conduttrice di ritiri di meditazione in molte parti del mondo e la cui formazione si fonda sia il training Mindfulness che sulla psicoterapia. Ha anche contribuito a diverse pubblicazioni tra cui Clinical Handbook of Mindfulness (Springer, 2008); Compassion and Wisdom in Psychotherapy (Guilford Press, 2011); e Mindfulness and Psychotherapy (Guilford Press, 2013).

Fonti:

Sito WEB Trudygoodman.com

Abbi buona cura del tuo corpo. E' l'unico posto dove devi vivere"

— Jim Rohn —

CLICCA QUI SE VUOI SCRIVERMI